giovedì 02 apr

Informazioni e comunicazioni

Cari colleghi, collaboratori, consulenti, clienti, fornitori,

Nel presupposto di continuità della prestazione dei servizi e delle attività contrattualmente previste, informiamo che i depositi del Gruppo PIR hanno adottato accorgimenti ed atteggiamenti idonei al raggiungimento degli obiettivi dei Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri (D.P.C.M.) dell’8, 9 e 11 marzo u.s. riguardanti l’emergenza sanitaria nazionale dovuta alla diffusione del virus COVID-19, cosiddetto “Coronavirus”, recanti misure per il relativo contrasto e contenimento sull’intero territorio nazionale. 

Facendoci parte diligente ed attiva nelle misure di contenimento del virus, abbiamo disposto:

  • l’intensificazione dei servizi di pulizia dei locali ove si svolge l’attività aziendale e l’approvvigionamento di presidi sanitari idonei (disinfettanti, mascherine);
  • la sospensione di tutte le riunioni ed incontri promuovendo in alternativa confronti in tele/video-conferenza ovvero rinviando tali appuntamenti al termine del periodo di emergenza;
  • la sospensione degli accessi, dei sopralluoghi, degli incontri e delle visite già programmate presso gli impianti della Società fino al 3 aprile 2020, fatta eccezione per le attività di trasporto da e verso il Deposito e per quelle da considerarsi necessarie per garantire la continuità dei servizi e la funzionalità degli impianti stessi ovvero per la loro messa in sicurezza;
  • la riduzione degli spostamenti, sia con mezzi pubblici sia privati, ai soli casi di comprovata necessità, così come prescritto dai D.P.C.M. sopra richiamati;
  • l’utilizzo di posta elettronica o piattaforme informatiche per la condivisione e trasmissione dei documenti e lo svolgimento, ove consentito dalla mansione, delle attività lavorative da remoto del proprio personale dipendente in applicazione della formula “smart working”
  • la verifica che il personale nei locali della Società sia posto a debita distanza fra loro in modo da non avere affollamento.

Nei depositi ubicati fuori dal territorio nazionale sono state adottate le misure previste dai dispositivi normativi introdotti nei rispettivi paesi.

Rccomandiamo infine a tutti gli interlocutori nonché ai rispettivi nuclei familiari, di assumere condotte responsabili, seguendo le regole di buon senso diffuse in questi giorni dal Governo italiano, in particolare secondo quanto disposto dalle nuove disposizioni legislative, adeguando e, per quanto necessario limitando, le proprie abitudini, fino quando l’emergenza sia dichiarata come circoscritta o superata dalle autorità competenti.

A completezza di informazione pubblichiamo sotto alcuni collegamenti ai documenti citati nel testo e a siti di utilità. Nella colonna a fianco potete scaricare le lettere ufficiali inerenti ai provvedimenti adottati dalle singole società del Gruppo PIR.

Decreti

Siti di informazione

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Cliccando su "Ok" acconsenti all’uso dei cookie. Per prendere visione dell’informativa estesa clicca qui.

  Accetto i cookies di questo sito.
EU Cookie Directive Module Information